Sulla mia carne morbida (il recital) l’8 marzo a Ghilarza

Che dire di ieri a Ghilarza? riordinare in parole la gioia è sempre difficile. 😇L'Associazione per Antonio Gramsci ha cambiato nome, ma non ha cambiato l'essenza delle anime belle che la curano: entusiasmo, accoglienza, calore umano, apertura al nuovo, ne sono i segni distintivi.

La versione recital del mio libro di poesie è stata accolta con entusiasmo. nonostante il giorno feriale e la concorrenza del Macbettu nel vicino teatro di Paulilatinu, la Torre Aragonese, luogo bellissimo, al cui incanto si perdona l'acustica imperfetta, era strapiena per noi!

Grazie ai miei splendidi musicisti Nicola Meloni e Francesco Moneti. È sempre un regalo preziosissimo il loro ritorno sull'isola. Loro atterrano e io volo sulle nuvolette! 😊😍
Grazie a Bachisio Bandinu, che ha onorato il femminile, toccando temi delicati e complessi con sensibilità e poesia.

Grazie, ancora una volta, all'associazione per aver ospitato il debutto. spero che anche questa mia nuova creatura abbia la fortuna dell'altra nata da voi 😉
#sullamiacarnemorbida #associazioneperantoniogramsci #ghilarza 

No Comments Yet.

Leave a comment